10 fattori per migliorare la tua leadership.

La leadership è la capacità di trasformare la visione in realtà. (Cit. Warren Bennis)

È evidente che il mercato sta cambiando rapidamente e le aziende, se vogliono sopravvivere a questo epocale cambiamento, devono assolutamente adeguarsi. Per aziende che cambiano, collaboratori che si evolvono. Oggi, più che mai, è fondamentale andare oltre, vedere i cambiamenti all’orizzonte così da trovarsi nel posto giusto al momento giusto.

Jack Zenger e Joseph Folkman, consulenti per lo sviluppo della leadership, hanno condotto uno studio sulle competenze di cui i leder di oggi hanno bisogno per avere successo nelle loro attività ed hanno chiesto ad oltre 300.000 capi di azienda, di classificare le prime quattro abilità tra un elenco di 16 competenze indicate.

Dalle indicazioni ottenute hanno realizzato una top 10 delle abilità ritenute tra le più importanti per ottenere successo.

  • Ispirare e motivare gli altri
  • Tutti i grandi leader creano una visione del futuro (obiettivo da raggiungere) ben definita ed eccitante utile a spingere i propri collaboratori a raggiungerla. Ognuno sogna di poter collaborare per una grande azienda, di quelle che possono davvero fare la differenza ed il leader ha l’onere di supportare e motivare i propri collaboratori affinché il loro contributo abbia impatto sui clienti e sulla comunità.

  • Essere etici e trasparenti
  • I grandi leader sono onesti e trasparenti e hanno un’elevata integrità – fanno ciò che dicono di fare e sono sempre disponibili al confronto con i propri collaboratori; dimostrano grande rispetto e immensa disponibilità nell’affrontare qualsiasi tipo di situazione o questione venga proposta.

  • Risolvere e analizzare problemi
  • I leader vengono ingaggiati anche per trovare soluzioni a problemi organizzativi per cui devono dimostrare eccellenti capacità risolutive e spiccate abilità nel problem solving. La capacità di analisi, inoltre, è di fondamentale importanza.

  • Guidare verso i risultati.
  • Esistono 3 categorie differenti di persone: chi si meraviglia che le cose accadono, chi è in perenne attesa che accada qualcosa e chi, invece, vive la quotidianità affinché possa far accadere qualcosa. In quest’ultima categoria rientrano i veri leader i quali rappresentano una vera guida per i propri collaboratori. Hanno un elevato tasso di perseveranza, attaccamento e determinazione nel raggiungimento dei propri risultati.

  • Comunicare con efficacia.
  • La capacità di comunicare è fondamentale per i leader. Comunicano spesso con i loro collaboratori proponendo differenti modi a seconda dell’interlocutore. Che si tratti di colloqui individuali, riunioni di team, post di blog, messaggi di posta elettronica, chiamate telefoniche o call su Skype o qualsiasi altro supporto di questo tipo, i leader non parlano di comunicazione: lo fanno e basta.

  • Costruire relazioni solide
  • In una realtà in cui la globalizzazione la sta facendo da padrona, la collaborazione diventa sempre più elemento importante nel raggiungimento di risultati importanti; è compito dei leader creare relazioni solide e soprattutto ispirare fiducia. Senza queste due componenti diventa difficile avere un business, o almeno un business vincente. È fondamentale quindi costruire relazioni con i membri del proprio team, i propri clienti e venditori, il proprio capo e con gli altri membri appartenenti alla comunità. Più forti sono le relazioni, migliore sarà la capacità di esercitare una leadership di successo.

  • Mostrare competenza tecnica e professionali
  • Alle capacità di problem solving, comunicative e di gestione, un leader che vuole eccellere nel proprio lavoro deve disporre anche di grandi capacità tecniche e professionali. La maggior parte dei leader inizia la sua nuova esperienza in un nuovo business con una competenza specifica, come ad esempio la vendita; i leader di successo, invece, si basano sulle loro capacità tecniche e professionali e nel tempo diventano esperti di valore nel loro campo e capaci di guidare la loro squadra.

  • Migliorare le capacità del proprio gruppo
  • Lavorare sulle proprie abilità è sicuramente importante tuttavia per sviluppare business di successo è importante sviluppare anche le competenze del proprio team. I veri leader, quelli di successo, mettono da parte il proprio tempo (tempo=danaro) per sviluppare la propria forza lavoro. Selezionano i collaboratori più promettenti e di prospettiva, fornisco formazione adeguata così da contribuire alla crescita complessiva del gruppo e di conseguenza del business.

  • Portare innovazione
  • Oltre il 92% su 2800 dirigenti intervistati, sul panorama mondiale, ha dichiarato che uno dei fattori che determina il raggiungimento di importanti risultati nel business, è l’innovazione. Un grande leader è colui che contribuisce, con il suo Know-How e con la sua passione, allo sviluppo di nuove idee e di nuove opportunità.

    È evidente che il mercato sta cambiando rapidamente e le aziende, se vogliono sopravvivere a questo epocale cambiamento, devono assolutamente adeguarsi. Per aziende che cambiano, collaboratori che si evolvono. Oggi, più che mai, è fondamentale andare oltre, vedere i cambiamenti all’orizzonte così da trovarsi nel posto giusto al momento giusto.

    Diventare un leader è sinonimo di essere se stessi.
    è proprio così semplice ed è anche difficile

    Al tuo successo!

    Vincenzo Gengaro